Indennizzo colpo di frusta

Senza-titolo-14

PER INFO CHIAMA AL +39 0515 21632

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Compila il modulo per ricevere una consulenza

Colpo di frusta: come ottenere un risarcimento

Il colpo di frusta è una delle conseguenze più comuni degli incidenti stradali, è possibile ottenere un risarcimento dalla compagnia assicurativa previa dimostrazione del danno con l’aiuto di un avvocato.






    Colpo di frusta: come ottenere un risarcimento

    Il colpo di frusta è una delle conseguenze più comuni degli incidenti stradali, è possibile ottenere un risarcimento dalla compagnia assicurativa previa dimostrazione del danno con l’aiuto di un avvocato.

    RICHIEDI UNA CONSULENZA

    Compila il modulo per ricevere una consulenza






      Se hai subito un tamponamento in auto e adesso hai un forte dolore al collo, mal di testa e vertigini probabilmente hai subito il cosiddetto colpo di frusta, una comune conseguenza del contraccolpo da incidenti stradali.

       

      Cos’è il colpo di frusta

       

      La distorsione al rachide cervicale, più comunemente detto colpo di frusta, è una delle conseguenze più frequenti dei sinistri stradali, soprattutto dei tamponamenti. Il caratteristico colpo di frusta consiste in uno stiramento dei muscoli e dei nervi cervicali ed è considerato una lesione di lieve entità, compresa tra lo 0% e il 2% nelle Tabelle nazionali dei danni micropermanenti, guaribile in un paio di mesi.

       

       

      Come ottenere un risarcimento

      È possibile ottenere un risarcimento in seguito al colpo di frusta, avendo determinate accortezze, rispettando la procedura stabilita e dimostrando l’entità del danno subito. Il risarcimento può essere ottenuto dopo che chi ha subito il danno si sia recato in una struttura ospedaliera per accertare l’entità delle lesioni. La normativa recente infatti, prevede che sia obbligatorio documentare adeguatamente il danno attraverso un “accertamento clinico strumentale obiettivo”.

       

      A tal fine diventa fondamentale la qualificata Assistenza Medica dei nostri Centri Medici plurispecialistici   nella fase post-sinistro, capaci di consigliare ed effettuare, gli esami strumentali (caso per caso) indispensabili per la corretta documentazione del danno (altrimenti irrisarcibile).

       

      Tuttavia il Giudice di Pace di Venezia ha riconosciuto, con la sentenza n. 769 del 2016, la risarcibilità del danno da “colpo di frusta” anche in assenza di radiografia e/o risonanza che evidenziasse la lesione.. Questo perché con il colpo di frusta raramente si hanno lesioni visibili tramite esami come radiografie o risonanze magnetiche e questo non può influire sul risarcimento. In un secondo momento anche la Cassazione con sentenza n. 18773/2016 ha concordato e, successivamente, nel confermare questo indirizzo, si è pronunciata stabilendo che non vi è una gerarchia d’importanza tra gli accertamenti medici legali, dunque non è indispensabile l’indagine strumentale per accertare il danno ed il medico legale è libero di valutarne la sussistenza anche secondo gli altri criteri scientifici di accertamento e valutazione tipici della medicina legale quali quello visivo e/o clinico.

       

      Rivolgersi ad uno studio legale esperto nel settore è necessario per far valere i diritti del danneggiato ad ottenere un completo risarcimento del danno a fronte di offerte risarcitorie spesso del tutto inadeguate da parte delle Assicurazioni, in quanto l’avvocato conosce a fondo la normativa e la giurisprudenza in materia e si avvale della collaborazione di medici legali che potranno accertare e documentare adeguatamente, ovvero secondo i criteri della metodologia medico-legale l’entità del danno subito.

       

       

       

      Criteri per il calcolo del risarcimento

       

      Il rimborso per il colpo di frusta viene calcolato in base alla relazione del medico-legale incaricato, tenendo presente alcune voci come:

      • Età del danneggiato
      • Invalidità conseguente
      • Spese mediche sostenute

      È importante farsi assistere da un legale esperto in materia di infortunistica stradale per essere sicuri di ricevere un congruo risarcimento per il colpo di frusta e tutelarsi adeguatamente.

       

      Grazie ai “Centri Medici pluri-specialistici” nostri Partners, da 50 anni punti di riferimento per la fisioterapia e la riabilitazione, siamo in grado di assistere il danneggiato da infortunio stradale in maniera completa e a 360° nella convalescenza e in tutto l’iter post-sinistro, indicando e garantendo l’effettuazione degli esami strumentali indispensabili per la corretta documentazione del danno. Il tutto SENZA ANTICIPAZIONE DI SPESA ALCUNA.

      Per info chiama al +39 0515 21632